tratta da http.www.targatocn.it tratta da http.www.targatocn.it

TREVISO HOST e MOGLIANO: La storia ci accomuna, la storia ci unisce, la "Grande Guerra" 1914-1918

Il Lions Club Treviso Host e il Lions Club Mogliano, giovedì 26 marzo, si sono incontrati per celebrare uno dei momenti più importanti della nostra storia.
Il presidente del Mogliano Antonio Benvin e la presidente dell'Host Barbara Finotto, hanno fortemente voluto questo meeting come per sigillare una ritrovata sinergia tra i due club.
La cornice è stata quella di Villa Braida, una dimora che ci fa tornare agli antichi splendori delle ville venete e che ci fa rivivere atmosfere dal fascino antico.
Parlare della Grande Guerra è stato sicuramente come fare un salto nel passato, ma tenendo bene in mente il presente.
La mente naturalmente correva agli eventi bellici a noi vicinissimi come quelli in Croazia, Macedonia, Kossovo.
Eventi che ci fanno riflettere sui valori che hanno portato i nostri nonni a crederci e a combattere.
Abbiamo riflettuto insieme sul messaggio di grande valore umano che le guerre lasciano e sui valori che accomunano e tengono insieme i lions nel mondo.
Mario Fiorillo, socio del Treviso Host e Presidente dell'Associazione Culturale "La grande guerra", è stato il relatore dell'inter club.
Nel 2004 in occasione della visita a Nervesa dell'allora Presidente della Repubblica Azeglio Ciampi, è stato presentato un volume e un CD intitolato alla Linea del Piave.
Parte di questo prezioso lavoro, con documenti anche inediti, è stata il corpus della serata.
L'amico Fiorillo ha tracciato un interessante profilo di quel conflitto armato che, tra l'estate del 1914 e la fine del 1918, coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori.
Il conflitto inizialmente è stato chiamato "guerra europea".
Successivamente con il coinvolgimento delle colonie dell'Impero britannico, degli Stati Uniti d'America e dell'Impero giapponese, prese il nome di "guerra mondiale" o anche "Grande Guerra".
Fu il più grande conflitto armato mai combattuto fino alla seconda guerra mondiale che si concluse l'11 novembre del 1918. La geopolitica dell'Europa fu completamente ridisegnata e consegnata al mondo.
I soci hanno potuto ricordare luoghi della memoria ma anche le personalità ancora tanto sentite nel nostro territorio.
Tra questi, La battaglia del Solstizio o seconda battaglia del Piave, il Passo del Tonale, l'Altopiano di Asiago, Pieve di Soligo, Falzè di Piave, il Montello, Nervesa.
Sono state citate alcune delle tante personalità che hanno fatto la storia come Carlo I d'Austria, il gen. Roberto Segre, Francesco Baracca e tanti altri.
Molti racconti dei nostri nonni sono riaffiorarti tra i presenti e tante riflessioni sugli ultimi accadimenti.
La conoscenza della storia ci aiuta senz'altro a capire il passato ma anche il nostro presente.
Forse ci aiuterà anche a intuire e costruire un po' il nostro futuro.
Noi lions sicuramente ci vogliamo essere!

WE SERVE

Il Presidente di Zona A
Vita Gennaro

tratta da http.www.dolomitiprealpi.it
tratta da http.www.dolomitiprealpi.it

Новые игры Alawar.

Governatore 2016-17

Rossetto

Il Service
Il Cuore
La Squadra 

Massimo Rossetto

tit gabinettogovernatore

tit welcomeofficer

Attività dei Club

Ultimo mese Marzo 2017 Prossimo mese
D L M M G V S
week 9 1 2 3 4
week 10 5 6 7 8 9 10 11
week 11 12 13 14 15 16 17 18
week 12 19 20 21 22 23 24 25
week 13 26 27 28 29 30 31

Distretti 108 Italy

 

Usiamo i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web per ogni utente; utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni