BADIA, Il mais nella storia agricola polesana

IL LIONS CLUB BADIA ADIGE PO INIZIA UN NUOVO ANNO DI ATTIVITA' PER IL TERRITORIO DELL'ALTO POLESINE

 

Molteplici le attività (service) svolte negli anni scorsi e tutt'ora in itinere del Club altopolesano come: la fornitura di cani guida per i non vedenti, l'informazione agli studenti delle scuole superiori sui tumori e sui rischi per abitudini o stili di vita inadeguati (progetto Martina), la formazione per genitori ed insegnanti in relazione all'educazione dei giovani (Lions Quest), la violenza sui minori (Quando l'orco bussa..), la fornitura di pasti gratuiti per persone in difficoltà (il Ricco Epulone), etc.
Martedì 7 ottobre al Park Hotel Le Magnolie di Badia si è svolta la "Serata d'apertura" dell'annata sociale 2014-2015 del Lions Club Badia Adige Po. L'incontro ha visto la presentazione di un nuovo socio che si aggiunge ai due entrati la scorsa annata. La circostanza riveste particolare importanza perché, questo Club continua ad inserire all'interno della propria organizzazione persone desiderose di dare il proprio contributo, la propria esperienza e proprie risorse a favore degli altri. La serata è stata aperta dalla relazione del presidente Giovanni D'Andrea, entrato in carica lo scorso primo luglio, che ha illustrato l'intenso programma dell'anno lionistico 2014-2015. In questa nuova annata lionistica è già stato attuato un primo "service" che ha consentito di donare a tre famiglie in difficoltà di Badia i testi scolastici per i loro ragazzi. Il prossimo appuntamento è stato fissato per sabato 18 ottobre e ha avuto come tema: "L'Accademia dei Concordi di Rovigo tra passato e futuro". Interverranno il presidente Enrico Zerbinati e i soci della "concordiana" Vielmo Duò e Fabio Ortolan. Il Lions Club Badia Adige Po è stato fra gli sponsor principali del convegno "Il mais nella storia agricola italiana, iniziando dal Polesine", organizzato dall'Associazione Culturale Minelliana al Teatro Sociale "Balzan" di Badia Polesine il 27 e 28 settembre scorsi. In novembre sarà realizzato un importante convegno sul monitoraggio della patologia diabetica con Emoglobina Glicata ed altre importanti manifestazioni per la comunità altopolesana saranno presentate nei prossimi mesi. Il nuovo consiglio direttivo del Lions Club Badia Adige Po è costituito da: Giovanni D'Andrea (presidente), Giorgio Ghiotti (past presidente e comitato soci), Valter Schiesari (primo vice presidente), Paola Checchinato (secondo vice presidente), Giorgio Soffiantini (segretario), Primo Dellamorte (tesoriere e comitato soci), Nicoletta Avanzo (cerimoniere) e consiglieri: Marco Bardini, Paola Bersan e Giuliano De Stefani; completano l'organismo Graziano Zarantonello (censore), Vladimiro Lanzoni (Officer TI) e Luciana Boldrin (revisore dei conti).

Новые игры Alawar.

Governatore 2017-18

We Serve

monte governatorejpg

Pietro Paolo Monte

tit gabinettogovernatore

Attività dei Club

Ultimo mese Novembre 2017 Prossimo mese
D L M M G V S
week 44 1 2 3 4
week 45 5 6 7 8 9 10 11
week 46 12 13 14 15 16 17 18
week 47 19 20 21 22 23 24 25
week 48 26 27 28 29 30

Distretti 108 Italy

 

Usiamo i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web per ogni utente; utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni