Da sinistra  Davide D’Onofrio, Tito Alleva, Mario Marsullo e Francesco Fama Da sinistra Davide D’Onofrio, Tito Alleva, Mario Marsullo e Francesco Fama

A Padova i nuovi italiani

Un ciclo di sette incontri formativi (dal 17 gennaio al 28 febbraio) coinvolgerà 25 immigrati appartenenti alle diverse comunità presenti in città, individuati dall'Associazione MigraMente, partner del progetto assieme a Confapi.

Il Governatore dei Lions Club del distretto 108 TA3 Mario Marsullo: «L'obiettivo è creare una maggiore familiarità degli immigrati con il contesto d'arrivo e stimolare l'apertura al dialogo della popolazione padovana con quella straniera».

Vedi il filmato dell'intervista clikkando su                    
http://youtu.be/GwkUA18XFB0                          

La nostra quotidianità indica chiaramente come una delle priorità per il nostro territorio sia quella delle politiche di integrazione e di inserimento sociale degli immigrati, delle loro famiglie e delle loro imprese. Una piena integrazione, infatti, non solo evita emarginazione e situazioni di forte disagio ma, soprattutto, agevola le seconde generazioni, più motivate a una piena promozione sociale. E' proprio a partire da questa considerazione che i Lions Club della 3^ Circoscrizione e i Leo Club del Distretto 108TA3, in collaborazione con Confapi Padova, Associazione delle piccole e medie industrie del territorio, e MigraMente, Associazione che ha tra gli scopi quello di promuovere, sviluppare e diffondere il dialogo interculturale, ha organizzato un ciclo di sette incontri formativi in programma ogni sabato mattina a partire dal 17 gennaio fino al 28 febbraio 2015 nella Sala consiliare quartiere 2 - Arcella, in via Curzola 15. Il progetto si avvale del patrocinio del Comune di Padova.
A partecipare agli incontri, un gruppo di 25 cittadini immigrati appartenenti alle diverse comunità presenti nella città di Padova, individuati dall'associazione MigraMente. Si tratta di figure autorevoli nel loro contesto di riferimento e con equilibrio tra uomini e donne, così da poter diventare esempio positivo e principale veicolo per il successo dell'iniziativa. Gli incontri, che avranno fra i relatori professionisti ed esperti, coinvolgendo docenti universitari, avvocati, medici, consulenti del lavoro e imprenditori, e che avranno ognuno la durata di quattro ore, dalle 9 alle 13, saranno mirati alla conoscenza del contesto territoriale in cui gli immigrati vivono e all'interazione diretta con la popolazione padovana.
«L'obiettivo del progetto, che abbiamo chiamato "A Padova, i nuovi italiani", è quello di creare una maggiore familiarità degli immigrati con il contesto d'arrivo» sottolinea il Governatore dei Lions Club del distretto 108 TA3 Mario Marsullo, che giovedì 15 gennaio ha presentato l'iniziativa a Palazzo Moroni, sede del Comune di Padova, affiancato da Tito Alleva Past President e Consigliere di Confapi, Davide D'Onofrio, Direttore dell'Associazione delle pmi del territorio, e Nadia Spiridon, Responsabile di MigraMente. «Allo stesso tempo, puntiamo anche a stimolare l'apertura al dialogo della popolazione padovana con quella straniera. Il progetto prevede lo sviluppo di azioni che favoriscano il processo di inclusione dei cittadini immigrati per concretizzare quei percorsi di cittadinanza attiva che consentano la comprensione e il rispetto della legge e delle consuetudini del contesto di arrivo, facilitando il processo di adattamento, pur nel mantenimento della propria

 MATERIA  FORMATORE  CLUB / ENTE

 PROFESSIONE

 Diritto costituzionale  Angelo Antonio Testa  Padova Antenore  avvocato
 Diritto comunitario e internazionale  Maria Cristina Stella  Padova Galileo Galilei  avvocato
 Diritto costituzionale  Francesco Rizzo  Leo Club Mestre  avvocato
 Diritti della donna  Milvia Boselli  Cadoneghe Graticolato Romano  docente universitaria
 Enti locali  Isabella Zotti Minici  Padova Host  dirigente provincia
 Enti locali  Roberto Valente  Padova Antenore  dirigente Regione Veneto
 Enti locali  Francesco Fama  Leo Medoacense  consigliere comunale
 Enti locali  Davide Meneghini  Leo Medoacense  consigliere comunale
 Servizi Questura Prefettura Posta  Ahmadou Tounkara   MigraMente  mediatore c/o Questura Treviso
 Servizi bancari  Antonio Bassi  Abano Terme Euganee  dirigente banca
 Atti notarili mutui  Maurizio Holler  Abano Terme Euganee  notaio
 Assicurazioni  Enrico Conte  Padova Jappelli  assicuratore
 Sicurezza sul lavoro  Gioconda Renda  Padova Host  medico del lavoro
 Pubblica sicurezza Sicurezza stradale  Antonio Paolocci  Comune Padova  Comandante Vigili Urbani
 Prevenzione calamità  Enrico Bolzan  Sezione Padova  Responsabile Protezione Civile
 Sicurezza abitazioni  Mauro Luongo  Provincia Padova  Comandante Vigili del Fuoco
 Scuole superiori e professionali  Emanuela De Saraca  Padova Carraresi  insegnante scuole superiori
 Università  Alberto Mirandola  Padova Host  docente universitario
 Medie inferiori  Elisabetta Meo  Padova Carraresi  docente
 Diritto alla salute  Michele Gangemi  Padova Certosa  ginecologo
 Diritto alla salute: la prevenzione  Mino di Maggio  Padova Jappelli  radiologo
Новые игры Alawar.

Governatore 2016-17

Rossetto

Il Service
Il Cuore
La Squadra 

Massimo Rossetto

tit gabinettogovernatore

tit welcomeofficer

Attività dei Club

Ultimo mese Marzo 2017 Prossimo mese
D L M M G V S
week 9 1 2 3 4
week 10 5 6 7 8 9 10 11
week 11 12 13 14 15 16 17 18
week 12 19 20 21 22 23 24 25
week 13 26 27 28 29 30 31

Distretti 108 Italy

 

Usiamo i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web per ogni utente; utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni